12 novembre 2012

Pianeta Vagabondo

Che fosse un atollo, un piccolo animale, un ponte tibetano e anche solo l'immagine di un ricordo lontano o la maestosità del mare. Non si ponga limiti alla magia creativa, ai sogni, all'interpretazione più surreale della realtà.

Colombaia

Un tema scottante

Orme Pitencantropo

Tracce di zampe...

Mare

L'immensità, la profondità, la forza

Ponte Tibetano

Un ponte 'mobile'

Atolli

Inno alla bellezza del mare

OPERE

Radio

Lasciamo spazio alla musica

Radio

Radio

Elogio alla radio, ad uno strumento affascinante, intrigante, che ha scandito la Storia. Enrico Cirio amava la musica. Che fosse questo un modo per re..   [Continua]

Canguro zoppo

Cosa non si fa per la propria famiglia

Canguro zoppo

Canguro zoppo

C'Ŕ anche il marito della cangurina 'Napuli' che per il sostentamento della numerosa famiglia faceva il salto in alto. Ma alla fine si ..   [Continua]

Noce

Un colpo secco e... sorpresa

Noce

Noce

ModalitÓ d'uso: prendere il martello e colpire sul bordo della noce. Un colpo secco, senza timore. PerchŔ lo scopo Ŕ proprio questo, 'romper..   [Continua]