12 novembre 2012

Carta da gioco

A che gioco giochiamo?

La fabula è un susseguirsi di disordinate riflessioni. Da una carta nascono mille suggestioni, 'pensieri demenziali', come lo stesso artista le definisce. Che la risposta a tutte le domande sia dietro a quella carta?
Fabula


Son felice son contento - w la classe 32
- oggi ho tirato il numero - sì yes,oui
- sono europeo- comprami le caramelle mou senza nicotina
- un passo avanti uno indietro uno di fianco… è samba
- il mio destino un francobollo e un pennino... scrivimi
- attendo - sono senza orologio ma guardo lontano il campanile
- il gallo canta l'occhio mira - grattami un piedi
- please - mi piace la musica è festa e sono nel gaudio
- bella maschera - è la mia faccia?? pensieri demenziali
- un demente pensa? no? si? forse - dubbio Clever
- voglio bene alle donne e agli animali
- sono una carta da giocare - ciao ciao - girami -



Scheda tecnica


Periodo: Curiosità
Tipologia: Oggetto
Anno: 1990
Materiali: Oro giallo, Smalto

Condividi:

OPERE

Cactus

E' un cactus ma non punge

Cactus

Cactus

Ancora un viaggio da ricordare, ancora un elemento della natura da immortalare.
Questa volta siamo in America e il cactus diventa pretesto per liber..   [Continua]

Canguro zoppo

Cosa non si fa per la propria famiglia

Canguro zoppo

Canguro zoppo

C'è anche il marito della cangurina 'Napuli' che per il sostentamento della numerosa famiglia faceva il salto in alto. Ma alla fine si ..   [Continua]

Impronta di piede

Il piede come fonte di ispirazione?

Impronta di piede

Impronta di piede

Ogni elemento poteva essere spunto per la creazione di un nuovo gioiello: quella volta toccò al piede.