5 febbraio 2013

Libellula

Grazia ed elegante agilità dei movimenti

Il nome Libellula deriva dal latino "libra", bilancia, così detta perchè in volo tiene le ali orizzontali. Ecco rappresentato un simbolo di equilibrio e leggerezza attraverso la geometria delle forme.
Fabula



Libellula geometrica di origine euclidea. Con i suoi piani battenti riesce a compiere evoluzioni di alta scuola acrobatica. Bella presenza, figura slanciata, sportiva, la sua leggerezza è invidiata da tutto il club "libellule in volo". modella della libellula di samotracia.



Scheda tecnica


Periodo: Curiosità
Tipologia: SPILLA
Anno: 1980-1990
Materiali: ORO GIALLO E PLATINO
Perle: CONCH PEARL (PERLE ROSA)
Gemme: DIAMANTI, OPALI

Condividi:

OPERE

Occhialino

Funzionale e prezioso

Occhialino

Occhialino

Occhialino da teatro apribile e funzionante, sebbene impeccabile anche se indossato come ciondolo. Un richiamo, forse, alle 'madame' torines..   [Continua]

Cactus

E' un cactus ma non punge

Cactus

Cactus

Ancora un viaggio da ricordare, ancora un elemento della natura da immortalare.
Questa volta siamo in America e il cactus diventa pretesto per liber..   [Continua]

Movado

Un'interpretazione del celebre orologio

Movado

Movado

Il celebre Movado reinterpretato da Enrico Cirio: questa volta la pelle 'stampata' sull'oro.